Da Madonna a Bocelli, i complotti sul Covid

Da Madonna a Bocelli, i complotti sul Covid

Più di 17 milioni di casi confermati e quasi 700mila vittime, questi sono i numeri aggiornati del coronavirus ad inizio agosto. Se in Italia la curva dei contagi sembra aver subito una brusca frenata, in altri paesi la diffusione della malattia sta portando interi stati al collasso. Eppure, nel mondo, c’è ancora chi nega la pericolosità del Sars-Cov2, chi pensa che dietro a tutto questo ci sia un piano di alcune fantomatiche élite e chi perfino non ne riconosce l’esistenza. L’ultima a cadere nelle infinite trame della teoria del complotto è stata Madonna. La cantante è stata censurata da Instagram, recentemente, perché, come riporta la Bbc, in un post ha detto che il vaccino contro il covid sarebbe già stato scoperto ma è stato nascosto per “lasciare che i ricchi diventino sempre più ricchi”.

Sull’argomento affermazioni o gesti discutibili nascono come i funghi, alcune sono clamorosi -come le parole dette da Andrea Bocelli nel convegno organizzato da Armando Siri e Vittorio Sgarbi-, altre sono senza logica, ma proprio nella loro insensatezza sono degne di nota. Vediamo insieme quali sono.

“Il covid? Un bluff della finanza mondiale”

Una vera fucina di riflessioni, a mio modestissimo parere, “rivedibili” sono le manifestazioni dei gilet arancioni e del loro carismatico leader Antonio Pappalardo. Durante un evento di fine maggio a Roma un cittadino, presente alla protesta contro il Governo, decide di dire la sua al microfono dell’Agenzia Vista. “Il covid è un bluff, il più grande bluff della storia con cui un potentato economico-finanziario indebolisce gli stati e li compra”, sostiene l’audace manifestante aggiungendo poi che “ tutti gli asset economici dell’Italia finiranno male. Arriveranno i cinesi e i tedeschi di m***a e compreranno l’Italia”.

Covid, vaccino, mercurio, 5g senza scordarsi di Bill Gates e Giuseppe Conte
In questi mesi di chiusura totale se c’è una persona che è stata considerata responsabile di ogni umano problema quella è Bill Gates. Sui social persone da tutto il mondo hanno sprecato fiumi di parole per rifarsela contro il patron di Microsoft- il produttore dei sistemi operativi dove queste persone passano il tempo ad offenderlo…- Se a Gates ci aggiungi i vaccini, il 5g, il premier italiano e mescoli con il mercurio il risultato è stupefacente.

“Quando Conte telefona a Bill Gates sulle nostre spalle, prendendo 140 milioni, decide di iniettarci il mercurio nelle nostre vene, collegate ai 5g e diventeremo dei piccoli robot”. Così parlò una manifestante dei gilet arancioni mentre veniva ripresa dalle telecamere di AgTW.

Anagrammi che svelano la verità

Che le manovre ‘occulte’ del fantomatico Nuovo Ordine Mondiale siano vere lo si può leggere riprendendo le lettere di Coronavirus e Covid-19. “Se prendi la parola Coronavirus e la scrivi all’indietro otterrai – Surivanoroc. Cercando questo anagramma online in antichi manoscritti, scopriamo che è in lingua hindi. Nella traduzione in hindi e in ogni altra lingua “Surivan or oc” significa “Alba e occhio”. Hai ancora dubbi su chi gestisce lo spettacolo?”, si legge in un post di Facebook poi diventato virale, voi di dubbi ne avete? Se ne avete ancora qualcuno vi potrà fare notare che “L’anagramma di Covidiciannove è ‘io vendo vaccini'”.

Marco Crimi

Commenta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: